Carmen, wonder Carmen

Ciao, sono Carmen, ho 47 anni, vivo in Calabria con mia madre e meno male che c’è lei perché altrimenti sarei per strada a fare la barbona, forse, visto che non ho più nemmeno un lavoro.

Ecco, potrebbero bastare queste tre righe a spiegare perché vorrei “ricominciarmi”. Invece il primo tentativo di scrivere questa storia per voi era lungo cinque pagine. In parte perché per me scrivere è naturale, in parte perché pensavo di aver troppe cose da spiegare per fare capire agli altri perché la mia vita è quella che è e non quella di qualsiasi altra donna della mia età che abbia almeno costruito qualcosa di solido in passato, matrimonio, figli, lavoro.

Ma, proprio per “ricominciarmi”, ho deciso di smettere di vergognarmene e di sentirmi in colpa, di sentire di dover dare troppe spiegazioni. E’ semplicemente successo così.

Ma sul lavoro non mollo, non posso. Sono stata una giornalista, lavoravo come corrispondente per un quotidiano regionale. Ho anche scritto due libri, ma soldi e libri non sempre camminano per mano.

Non ho mai avuto nessuno accanto che sapesse consigliarmi bene, mia madre è una donna semplice e beata. Da lei posso aver imparato a non arrendermi di fronte alle avversità ma mentalità imprenditoriale zero.

Quando il mio giornale, a causa di alcune beghe con potenti esponenti politici, privato dei fondi di sussistenza scomparve da un giorno all’altro, mi ritrovai a dover ricominciare ancora.

Ho provato a vivere a Roma in passato, poi ad andare a Londra, ma diverse circostanze mi hanno sempre riportata a casa.

Sorvolo sulle “collaborazioni” che mi sono state offerte a condizioni di poco più che volontariato. Ma ho ancora un sogno da realizzare: ho una mia “light philosophy”, una filosofia leggera delle piccole cose, un verbo che vorrei diffondere contro tutta la rabbia e l’odio che sembra farla da padrone, specie in rete.

Sogno un futuro da libera blogger, un po’ modella e un po’ scrittrice, come può vedere chi segue il mio profilo instagram. Ma soprattutto, come mi ha insegnato la cara Anna Paola, sogno finalmente dei soldi miei e non mi vergogno più a dirlo, perché sento di meritare anch’io ad una vita autentica.

La pagina Instagram di Carmen : @wondercarmen

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close